Contenuto principale

Presentazione

UN PROGETTO DI EDITORIA FEMMINILE INDIPENDENTE:

La CASA EDITRICE “VITA ACTIVA”

dell’ ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE CASA INTERNAZIONALE DONNE TRIESTE

 Il progetto editoriale si propone di valorizzare e diffondere la produzione culturale delle donne, di sostenere e perseguire una cultura non discriminante nei confronti di ogni differenza.

 La Casa editrice si muove su alcune direttrici:

  - Interviene nelle lacune del mercato editoriale riproponendo autrici dimenticate o non più edite. Mettere in circolazione le parole delle donne è uno dei fini politici nei quali ci riconosciamo, consapevoli che il mondo si cambia con una cura nella pratica e nel pensiero che deve partire da noi.
 - Esplora esperienze contemporanee nazionali e internazionali nel campo della narrativa, della saggistica, dei libri per bambine e bambini, per sottoporre al pubblico italiano testi nuovi.
 - Legge e accoglie progetti significativi di pubblicazione, premiando la qualità e garantendo la realizzazione di un prodotto finemente curato nella veste grafica e nei materiali.

 I libri editi risultano consoni agli scopi perseguiti dall'Associazione Casa Internazionale delle Donne di Trieste.

 

PREMIO ELCA RUZZIER

Una donna da non dimenticare

 Concorso letterario biennale che vuole diffondere la conoscenza e la valorizzazione di figure di “donne da non dimenticare”, del presente e del passato, realmente vissute.

Leggi tutto: Concorso letterario annuale Elca Ruzzier

 

Ultime novità del catalogo

  • Guida sentimentale di Orvieto

      Questa guida, nata da un laboratorio di scrittura creativa tenuto da Laura Ricci all'Unitre, racconta la città di Orvieto “con gli occhi del sentimento”, secondo la scelta libera ma esaustiva di chi ha partecipato alla redazione del lavoro. La dimensione urbana che scaturisce dalla narrazione si presenta come un tessuto poliedrico di spazi che, con le loro bellezze e le loro criticità, talvolta con...

    Leggi tutto: Guida...

  • Lettere da Salonicco

      Poetessa, scrittrice di viaggi, infermiera, poliglotta, femminista. Jelena Dimitrijević nasce il 27 marzo 1862 a Kruševac da Nikola Miljković, commerciante, e da Stamenka, figlia del principe Milojko di Aleksinac. Insieme al marito viaggia molto, tra Skopje, Salonicco, Costantinopoli e altrove. Attratta dal mondo orientale e dalle donne turche, entra negli harem per conoscerle direttamente. Scrive...

    Leggi tutto: Lettere da...

  • Fiabe, una per dito / Pravljice, za vsak prstena

    Cinque fiabe in versione bilingue, italiano e sloveno. Cinque storie, una per dito appunto, in cui  animali, insetti, piante, ortaggi, gnomi, creature immaginate e - come nella fiaba più tradizionale ma senza aver nulla di tradizionale - un giullare, una principessa e un mostro che diventa principe parlano e agiscono, ponendo in modo allegro e divertente eterni e dunque attualissimi quesiti...

    Leggi tutto: Fiabe, una...

Eventi recenti

  • Presentazione della traduzione inedita del libro "Lettere da Salonicco"

      Vita Activa Editoria è felice d'invitarvi alla presentazione della traduzione inedita del libro di JelenaDimitrijevic "Lettere da Salonicco".L'evento sarà presentato da Gabriella Musetti e l'Editor Patrizia Saina, con la partecipazione della traduttrice Ginevra Pugliese, Marija Mitrovic e Alexandra Zamba'.Questo libro si avvale del contributo del Ministero della Cultura e dell'Informazione...

    Leggi tutto: Presentazione...

  • Angèle Paoli presenta il suo libro Artemisia allo specchio

            Venerdì 29 giugno dalle ore 19:00 alle ore 20:00 GiardinoTergesteo Piazza Verdi 2, 34121 Trieste Vita Activa, all'interno della rassegna Residenze Estive, è lieta d'invitarvi alla presentazione ufficiale dell'ultimo libro edito: ARTEMISIA ALLO SPECCHIO.Sarà presente l'Autrice Angèle Paoli che dialogherà con Sergia Adamo (Università di Trieste), Patrizia Saina (Editor) e Anna Tauzzi...

    Leggi tutto: Angèle Paoli...

  • Rose, libri, musica e vino al Parco di San Giovanni a Trieste

    La rassegna, giunta ormai all’ottava edizione, a San Giovanni a Trieste, luogo che un tempo ospitava l’ospedale psichiatrico provinciale e che ora è un bellissimo parco a disposizione della città, ha messo radici, come le rose a cui s’ispira. Per maggiori informazioni leggi qui Venerdì 11 maggio alle ore 18 si è tenuto l'evento ROSE LIBRI THINK PYNK: scrivere, leggere, fare libri Sergia Adamo...

    Leggi tutto: Rose, libri,...

Articoli e recensioni recenti

  • "Lettere da Salonicco" su "Il Piccolo"

    da "il Piccolo" del 15.02.2019   Venerdì 15 febbraio 2019 alle ore 18.00 è stato presentatopresso la Comunità Greco Orientale il libro LETTERE DA SALONICCO di Jelena Dimitrijevic' pubblicato da Vita Activa con il contributo del Ministero della Cultura di Belgrado Hanno presentato MARIJA MITROVIC e GINEVRA PUGLIESE Ospiti SERGIA ADAMO LUCIA MARCHESELLI BOJAN MITROVIC L'evento è stato riportato anche...

    Leggi tutto: "Lettere da...

  • In Leggendaria N.132 una recensione di Laura Ricci su “Artemisia allo specchio”

      Le molte vite di una donna inquieta e libera Una recensione di Laura Ricci su “Artemisia allo specchio” di Angèle PaoliIn Leggendaria N. 132, novembre-dicembre 2018, pp. 40-4  Celebre e anticonvenzionale ai suoi tempi, dalla storia e dalla critica d'arte a lungo dimenticata salvo uno studio di Roberto Longhi del 1916, Gentileschi padre e figlia, la figura di Artemisia Gentileschi (1593-1654)...

    Leggi tutto: In...

  • Un’inviata negli harem di Salonicco di Laura Ricci

        Poeta, viaggiatrice e scrittrice, poliglotta, femminista, Jelena Dimitrijević (1862-1945) sembra più una donna dei nostri tempi che non dei decenni a cavallo tra la fine dell’Ottocento e la prima metà del Novecento durante i quali ha vissuto e operato. Lo evidenzia Marija Mitrović nell’introduzione al volume “Lettere da Salonicco”, in cui vengono pubblicate per la prima volta in italiano, le...

    Leggi tutto: Un’inviata...

Il progetto editoriale

Il progetto editoriale si richiama alle parole di Hannah Arendt: "Il fatto che l'uomo sia capace d'azione significa che da lui ci si può attendere l'inatteso, che è in grado di compiere ciò che è infinitamente improbabile. E ciò è possibile solo perché ogni essere umano è unico e con la nascita di ciascuno viene al mondo qualcosa di nuovo nella sua unicità", (Vita Activa. La condizione umana). Proprio il lavoro umano, l’opera e l’agire consentono la vita sociale, condizione politica di esistenza di una pluralità di persone in relazione tra di loro, che si realizza nella sfera pubblica. Questa idea incarna bene il desiderio delle donne di prendere posizione e di agire nel mondo, di cui la Casa editrice si fa interprete.

 

 

 

Casa Editrice Vita Activa (APS Casa Internazionale delle Donne Trieste)

- Via Pisoni, 3 - 34126 Trieste - tel. +39 040 568476
C.F. 90136080323 P. Iva 012395603
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.