Contenuto principale

A Ponti letterari di Aurisina "La prima donna rossa istriana"

 

Lunedì 8 aprile alle ore 18:00 

al secondo appuntamento con i Ponti letterari di Aurisina, da Juna verrà presentato

La prima donna rossa istriana di Giacomo Scotti

 

 

Secondo appuntamento con i Ponti letterari di Aurisina. Lunedì da Juna con Vita Activa, un progetto promosso dalla casa Casa Editrice Vita Activa e dall' Agriturismo Juna nell'ambito del progetto “Città che legge - ALGY, magnifico lettore”, sostenuto dal Comune di Duino Aurisina - Devin Nabrežina.


Nel salotto letterario dell'Agriturismo Juna la storica Silva Bon presenterà il volume di Giacomo Scotti "La prima donna rossa istriana". Vita, opera politica e letteraria di Giuseppina Martinuzzi (Vita Activa, Trieste 2017).
Questo libro costituisce una possibilità attiva e vincente di confronto con l’opera e l’esempio di vita di una grande donna, operante tra Ottocento e Novecento; esso giustamente ripropone e valorizza quei semi di ideale ispirazione culturale e di onesto impegno politico-sociale gettati e testimoniati da Giuseppina Martinuzzi: di questi stimoli abbiamo bisogno ancora oggi, in momenti di difficili passaggi di un contesto italiano ed europeo. (Silva Bon)

Con la collaborazione di: Združenje staršev in otrok OŠ V. ŠČEK iz Nabrežine Associazione genitori e bambini della SE V. ŠČEK di Aurisina, Casa C.A.V.E., Cave Nove, Libri in Salotto a Duino, SKD Vigred – Šempolaj, i “Ponti letterari di Aurisina” rappresentano una speciale occasione di incontro attraverso i libri, ponti in grado di unire persone e territori,
Ingresso libero fino ad esaurimento posti.

al "Bid19" V.A. presenta : "E'oro quello che hai tra le dita"

All'interno  del BID19 ( Mostra Internazionale d'Arte Femminile)

al Magazzino 26 del Porto Vecchio di Trieste

 

Sabato 30 marzo 2019

Vita Activa presenta lo spettacolo

"E' ORO QUELLO CHE HAI TRA LE DITA"

 

Deliberatamente tratto dal libro di Angèle Paoli, ARTEMISIA ALLO SPECCHIO, edito da Vita Activa Editoria, il racconto scenico di Luisa Cividin, Renata Millo e Dino Pacco (Teatro degli intoppi) è arricchito dai passi di danza creativa metodo Maria Fux, con la coreografa Daniela Zamataro e la partecipazione del gruppo "Danzare si può".

Se ne evince il ritratto di una donna capace di decidere di sé, della forza dei suoi progetti, consapevole dell'innovazione rivoluzionaria della propria arte, pronta a mettersi in agone nella società contemporanea in territorio maschile come quello della pittura.

 

Donne agli Spechi "La prima donna rossa istriana"

 

Per la rassegna "Donne agli specchi",

al 10 febbraio 2019 alle ore 18.00,

al Caffè degli Specchi a Trieste,

 

 

Silva Bon presenta il libro di Giacomo Scotti "La prima donna rossa istriana",

biografia dedicata a Giuseppina Martinuzzi.

 

                                  


All'incontro saranno presenti Patrizia Saina e Gianluca Paciucci, le inconfondibili letture, tratte da scritti della Martinuzzi stessa, a cura di Luisa Cividin e Giuliana Pregellio e Maurizio Milova

 

foto

"Lady Ludlow" al caffè degli Specchi

 

Prosegue la rassegna "Donne agli Specchi".

 

Mercoledì 27 marzo


al Caffè degli Specchi di Trieste


alle ore 18.00


Helen Brunner assieme alla traduttrice Manuela Centazzo e a Marisa Sestito, presenterà

la traduzione del libro Lady Ludlow

di Elisabeth Gaskell, inedito in Italia sino al 2016.

La scrittrice britannica è stata una delle donne maggiormente impegnate sulle condizioni sociali dell'epoca vittoriana.


"Artemisia allo specchio" al Caffè degli specchi

 

Al 30 gennaio 2019, al Caffè degli Specchi a Trieste,

dalle ore 18.00, Cecilia Randich, nell'ambito della rassegna "Donne agli Specchi" presenta

,il libro ARTEMISIA ALLO SPECCHIO

di Angèle Paoli, supportata dalla traduttrice dello stesso, Anna Tauzzi e dall'artista pittore Paolo Cervi Kervischer.

Letture estemporanee dell'opera a cura di Luisa Cividin e Giuliana Pregellio.